Skip to content

Il ministro e la montagna

25 settembre 2010

Sugli Ogm io la penso come prima e se non decideranno le regioni decidera’ lo Stato. Fino a questo momento c’e’ un’obbligo che e’ quello delle regioni di fare i piani di coesistenza. E allora si facciano.

Un’equa ripartizione tra poteri e responsabilità, al momento assolutamente sbilanciata, è uno dei tanti problemi che si affacciano in questa tormentata alba di federalismo.

Finora le regioni non hanno fatto proprio nulla. E’ troppo comodo invocare il federalismo quando conviene mentre quando ci sono da fare le cose difficili deve decidere lo Stato.

Ci auguriamo davvero che Galan si muova, se non si muovono le regioni, ma soprattutto ci auguriamo che abbia la maggioranza dalla sua parte. Ma su questo, putroppo, abbiamo seri dubbi.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: