Skip to content

La ragione dei fessi

23 giugno 2011

Se tre ministri della Repubblica firmano un decreto illegittimo solo a scopo dilatorio, per perdere un po’ di tempo, insomma, e ci riescono, il fatto di avere ragione è una ben magra consolazione. Il decreto firmato dai ministri Zaia, Prestigiacomo e Fazio che ha impedito, per due anni consecutivi, a Silvano Dalla Libera e a tutti i maiscoltori italiani di esercitare il loro pieno diritto di seminare varietà geneticamente modificate sulle loro proprietà non era legittimo, come sapevamo (e sapevano) tutti, ed è stato finalmente annullato dal TAR del Lazio.

Ci torneremo, cercando di approfondire il merito della sentenza, che intanto potete consultare qui. (Qui invece il comunicato di Futuragra)

Non è la prima volta che Silvano Dalla Libera ottiene ragione in tribunale. Era successo anche nel gennaio 2010 di fronte al Consiglio di Stato, e il decreto in questione era stato emesso proprio per annullare gli effetti di quella sentenza. Ma in un paese del genere, dove è prassi comune legiferare (ad minchiam) contro le sentenze non per tutelare libertà e diritti ma per mortificarli, la ragione purtroppo è sempre quella dei fessi.

Annunci
7 commenti leave one →
  1. 23 giugno 2011 20:51

    … e infatti io non sto ad aspettare un nuovo decreto che boccherà di nuovo la possibilità di seminare. La libetrtà bisogna prendersela!!!!!

  2. Alberto Guidorzi permalink
    23 giugno 2011 21:23

    Giorgio

    Io direi diversamente:

    La legalità bisogna prenderselà!!!!!

    perchè ciò che è successo fino ad ora è totalmente illegale e purtroppo questa è una regola che ha fatto proseliti: Francia, Austria, Germania …..

  3. 23 giugno 2011 23:57

    E io sto al fianco di giorgio!!!!!!

  4. _Salvatore permalink
    11 maggio 2012 21:44

    Legalità… oggi si parla molto di legalità e poco, troppo poco di giustizia.
    In effetti è molto più facile confrontare i fatti con la legalità invece della più difficile giustizia.
    Legalità è operazione matematico-meccanica, giustizia è esercizio nobile del pensiero umano.

    Purtroppo questo è un periodo di gran chiasso, con sfarzosa ostentazione dei vessilli della legalità – continuamente emendata – per sopraffare facilmente quei pochi che ancora credono, usano e vivono con la giustizia quale ideale.

    Troppi urlatori, per sentir ragioni giuste.

    Per quanto ancora resisterai, caro Gioirgio…

Trackbacks

  1. La ragione dei fessi – 2 « La Valle del Siele
  2. La ragione dei fessi – 3 | La Valle del Siele
  3. La ragione dei fessi – 4 | La Valle del Siele

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: