Skip to content

C’è chi può

26 giugno 2011

Con un efficace infografica il Guardian illustra la localizzazione delle otto nuove centrali nucleari la cui realizzazione è stata annunciata dal Lib Dem Chris Huhne, attuale energy and climate change secretary del Regno Unito: Bradwell, Hartlepool, Heysham, Hinkley Point, Oldbury, Sellafield, Sizewell e Wylfa. Sono tutti adiacenti a vecchi impianti e progressivamente li sostituiranno. Andando sulla pagina del Guardian e muovendo il mouse sulla mappa appare una breve descrizione di ogni impianto, completa di informazioni sulla ricaduta occupazionale dei lavori e delle misure ambientali da adottare.

Non c’è stata nessuna reticenza da parte del governo a divulgare i siti (anzi, la pubblicazione dell’elenco precede il voto parlamentare sulla materia), e non sembra  che l’annuncio abbia creato particolare scandalo. Il Guardian stesso è considerato uno dei giornali più sensibili d’Europa alle tematiche ambientali.

Altro pianeta?

Annunci
2 commenti leave one →
  1. bacillus permalink
    26 giugno 2011 13:05

    Un’altro pianeta, davvero. Tutto trasparente, efficace, razionale. Si ragiona con il cervello, mica con la pancia. E si va avanti…
    Da noi, invece, solito teatrino della mediocrità.

Trackbacks

  1. C’è chi può – 2 « La Valle del Siele

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: