Skip to content

Lettera a Milliband

18 agosto 2011

Risale al 2007, ma l’ho letta solo stasera (qui la versione originale):

Rt Hon David Miliband MP, Secretary of State, Department for Environment, Food and Rural Affairs (DEFRA),

Nobel House

17 Smith Square, London SW1P 3JR

16 May 2007

Gentile ministro,

Un mio amico, che è in agricoltura in questo momento, ha recentemente ricevuto un assegno di 3.000 sterline da parte dell’Agenzia per i pagamenti rurali per non avere allevato suini. Vorrei quindi dedicarmi anch’io al business del “non allevamento di suini“.

Secondo lei, qual è il miglior tipo di “non allevamento di suini“, e qual’ è la migliore razza di suini da non allevare? Voglio essere sicuro di affrontare questo impegno in linea con tutte le politiche governative, come dettato dall’ UE nell’ambito della Politica Agricola Comune.

Personalmente preferirei non allevare suini da pancetta, ma se questo non è il tipo di suini che lei non desidera che io non allevi, mi limiterò volentieri a non allevare suini da carne. Ci sono vantaggi a non allevare razze rare come Selle o Gloucester Old Spot, o ci sono troppe persone che già si dedicano al loro “non allevamento”?

Per come la vedo io, la parte più difficile di questo programma sarà mantenere una registrazione accurata di quanti suini non ho allevato. Ci sono corsi organizzati dal governo o dalle autorità locali in merito?

Il mio amico è molto soddisfatto di questo business. Si è dedicato all’ allevamento dei suini per 40 anni o giù di lì, e la migliore resa che abbia mai ottenuto da loro fu di 1.422 sterline nel 1968. Questo fino a quest’anno, quando ha ricevuto un assegno per non averne allevato nessuno.

Se ricevo 3.000 sterline per non avere allevato 50 suini, riceverò 6.000 sterline per il “non allevamento” di 100?

Ho intenzione di operare su piccola scala in un primo momento, ocupandomi io stesso di circa 4.000 suini non allevati, il che significa circa 240.000 sterline per il primo anno. Non appena diventerò più esperto nel “non allevamento di suini”, ho intenzione di essere più ambizioso, magari aumentando, per esempio, fino a 40.000 suini non allevati nel secondo anno, per i quali dovrei aspettarmi circa 2,4 milioni di sterline dal suo ministero. Per inciso, mi chiedo se sarei idoneo a ricevere crediti di carbonio negoziabili per tutti questi suini che non producono gas metano nocivo ed inquinante.

Un altro punto: i suini che sto pianificando di non allevare non mangeranno 2.000 tonnellate di cereali. Mi pare che voi paghiate anche gli agricoltori per non coltivare. Potrò beneficiare dei pagamenti per i cereali che non coltiverò per non nutire i suini che non alleverò?

Sto considerando anche il business di “non mungerele mucche”, pertanto la prego di inviarmi qualsiasi informazione disponibile anche su questo. Potrebbe gentilmente includere anche la consulenza del ministero per la messa a riposo dei campi? Questo potrebbe essere fatto attraverso una forma di e-commerce con campi virtuali (di cui presumo di possedere diverse migliaia di ettari)?

In considerazione di quanto sopra comprenderà che sarò totalmente disoccupato, e quindi potrò beneficiare dei sussidi di disoccupazione.

Io, naturalmente, mi dispongo a votare per il vostro partito alle prossime elezioni generali.

Distinti saluti,

XXXXX XXXXXXXXXX

Hat tip a Gianpaolo Paglia per la segnalazione!

Advertisements
2 commenti leave one →
  1. 18 agosto 2011 22:07

    fantastico, no? Ma vero.

  2. Alberto Guidorzi permalink
    18 agosto 2011 23:59

    Capita anche in Italia, solo che non lo dicono neppure agli amici.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: