Skip to content

Qualcos’altro di nuovo

19 settembre 2012

In genere preferisco non raccontare delle mie scelte imprenditoriali su queste pagine, e intendo continuare a non farlo. Ma dato che la decisione di piantare un vigneto è una di quelle che potrebbero cambiare molte cose, nel bene o nel male, ho deciso comunque di provare a dar conto, un po’ alla volta, degli sviluppi di questa nuova avventura, che se tutto va come deve andare dovrebbe portare a tavola una bottiglia di vino tra quattro o cinque anni.

Per questa ragione, chi fosse interessato, può seguire il racconto della cosa su un nuovo blog, al quale ho dato vita poco fa, e vedere di nascosto, e con un po’ di pazienza, l’effetto che fà. E come andrà a finire.

Advertisements
5 commenti leave one →
  1. bacillus permalink
    19 settembre 2012 16:19

    Auguri!

  2. Alberto Guidorzi permalink
    19 settembre 2012 23:39

    Tu ne sai qualcosa vero Bac!

  3. FrancescoPD permalink
    20 settembre 2012 07:39

    La Russia avanza! lo stato decide per te, che scuole frequentare, il lavoro che devi fare, …cosa puoi piantare o no, … poi se ti rimane qualcosa, rovescia le tasche che non è “roba tua” e solo loro,.. infedele evasore.
    prof Alberto,… coraggio!

  4. bacillus permalink
    20 settembre 2012 08:24

    @Alberto. Già…

  5. Michele Rinaldi permalink
    20 settembre 2012 14:34

    Congratulazioni e complimenti.Già di per sé la voglia di fare merita il più caloroso apprezzamento a prescindere dai risultati, che comunque auguro i più lusinghieri e soddisfacenti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: