Skip to content

La pseudoscienza riporta il morbillo a New York

16 marzo 2014

In Italia, l’ultima grande epidemia di morbillo risale al 2002. In quell’occasione, nella sola Campania, su circa 40.000 bambini malati, ci sono stati più di 600 ricoveri ospedalieri, 15 encefaliti e 6 decessi. Basterebbe questo per ricordarci che il morbillo è una cosa seria. Anche se molti di noi lo ricordano come un evento sgradevole ma quasi ineluttabile al quale bisognava far fronte durante l’infanzia, non grave proprio perché molto comune, fino al 1963 (quando è stato introdotto il vaccino) il morbillo e le sue complicazioni uccidevano ogni anno nel mondo due milioni di bambini. Per farsi un’idea, secondo i dati dell’OMS la malaria nel 2012 ha ucciso 627.000 persone.

Continua a leggere su Strade…

Annunci
One Comment leave one →
  1. VoceIdealista permalink
    18 marzo 2014 13:36

    L’ha ribloggato su laVoceIdealista.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: