Skip to content

Giudici, vaccini e autismo: quel che rischiamo davvero

25 novembre 2014

La sentenza del tribunale del lavoro – perché poi di queste cose si occupano i tribunali del lavoro? – di Milano, secondo cui sarebbe “acclarata la sussistenza del nesso causale” tra vaccini e autismo, è destinata ad aprire diversi fronti di polemica, e soprattutto porta con sé conseguenze molto pericolose. Prima di tutto perché non è acclarato proprio un bel niente: non esiste alcuna prova della relazione causa-effetto tra vaccini e autismo, e non basta la discutibile perizia di un medico legale per trasformare la lana in seta, l’acqua in vino e il falso in vero.

La prima delle possibili conseguenze è evidente: il sospetto, benché infondato, che i vaccini possano provocare una malattia tanto grave indurrà molte famiglie a non vaccinare i propri figli, esponendoli a rischi, reali, ben più concreti. Ed esponendo a seri rischi anche la popolazione non vaccinata, a cominciare dai bambini che non hanno ancora raggiunto l’età per vaccinarsi.

Continua a leggere su Strade… 

Annunci
One Comment leave one →
  1. VoceIdealista permalink
    26 novembre 2014 09:42

    L’ha ribloggato su laVoceIdealista.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: